Pubblicato da: troppitrippi | maggio 22, 2008

i am still alive

mareluna a riposo in darsena a fiumicinosiii, sono ancora viva… anzi sopravvissuta all’ultimo mese di lavoro lavoro lavoro soltanto lavoro.

Ora posso ricominciare a respirare, a vivere, a veleggiare. Lo scorso fine settimana sono stata in barca – di nuovo dopo qualche settimana all’asciutto – ma la grande sfiga meteo ha colpito ancora regalandoci un we di mare formato, vento e pioggia…. Insomma non proprio la situazione ideale per svagarsi un po’!

Comunque ne ho approfittato per portare a termini alcuni piccoli lavoretti di manutenzione ancora in sospeso. Terminate le grandi pulizie di primavera, riorganizzati cassetti e stipetti, sistemato per bene il lazy bag e altre minuzie di vario genere… Ora posso dire che la barca è veramente pronta per il cruising di inizio estate (io preferisco le regate, ma all’occorrenza mi adatto alla crociera!).

Prossima meta: a Ponza per il we del 2 giugno. Abbiamo rinunciato alla regata dei reali presidi di Spagna per dedicarci ad un po’ di vacanza, e – con l’occasione – all’approfondimento di alcuni aspetti pratici della navigazione come ormeggi e ancoraggi… 😦

Ok, ormeggi e ancoraggi non sono il mio forte … ma pare che siano parte integrante dell’esperienza del buon marinaio, per cui mi ci metterò d’impegno. La cosa veramente allettante della gitarella a Ponza (Fiumicino-Ponza, 63 miglia, rotta per 147°) è la navigazione notturna 😀

Nel frattempo però, sto cercando di spronare il resto della ciurma a fare qualche regatina poco impegnativa qui in zona, ad esempio la 100 vele organizzata dall’Achab Yacht Club qui a Ostia (14 e 15 giugno). Ma i ragazzi per ora latitano….

Intanto ho anche ripreso in mano un po’ di manualistica su vele e vento. Vi farò qualche veloce recensione non appena finisco di leggere i due volumi che ho in sospeso.

aloha

Annunci

Responses

  1. gli ormeggi, quello stramaledetto effetto evolutivo dell’elica…ma che se lo governi diventi un gatto.

    Se c’e’ il solito vecchietto a terra che ti dice “destra, sinistra folle…” non dargli mai retta..normalmente lo fanno per metterti in ansia

    buona veleggiata io per quel week end e per una settimana intera saro’ all’elba.. ti chiamo sul 16 ahahahha
    littlejhon

  2. @ tutti:
    BUON VENTO!!

    DUE POST IN UN GIORNO … MA ALLORA SEI VIVA DAVVERO!

    questo mi era quasi sfuggito …. ero preso dall’ultimo su matteo!

    io rimarrò a terra sigh!
    salvo l’ora d’aria o dovrei chiamarla due ore di vela?

    saluti
    skipper

  3. @Little: ma certo che ci sentiamo sul canale 16 (guardia costiera permettendo…) così mi fai in diretta radiofonica la parte del vecchietto in darsena: destra, sinistra… folle (hihihihi)

    @Skipper: si hai visto, sono davvero ancora viva e mi manifesto con intensità (virulenza, secondo alcuni)! come dicono i miei: sono una pesante assenza e una ingombrante presenza… (ahah haha)
    Mi spiace per il tuo we all’asciutto… ma fino a un certo punto! Ho letto in un tuo commento che riesci ad essere in barca ogni giorno già verso le 15:00 … tanto hai anche il collegamento wi-fi in larga banda!!!!! esagerato!

    saluti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: