Pubblicato da: troppitrippi | luglio 23, 2008

quando l’ancora ti lascia

Domenica 20 luglio

E’ ufficiale: la nostra ancora è da cambiare. Anche Zipper a Ponza (con molto meno di 25 nodi di scirocco) ha provato sulla sua pelle che la Bruce da 10 kg di cui è equipaggiata la barca si rifiuta categoricamente di fare presa su fondo di alghe! Non ne vuole proprio sapere di agguantare: ara, semina e raccoglie chili e chili di poseidonia (o qualcunque altra cosa verdastra ricopra i fondali).

Non solo, ma sulla via del ritorno da Ponza, pronunciato il fatidico “salpate l’ancora”, essa disobbediva al comando rimanendo comodamente adagiata sul fondo. A dieci metri di profondità! Il dado che tiene il diamante alla catena pare si sia svitato… forse le vibrazioni, forse un autodafé…

Comunque sia, racconta Zipper che è riuscito a recuperarla grazie all’aiuto del gentilissimo armatore di uno yacht, grande il doppio della nostra Mareluna, battente bandiera maltese… ma timonato da un tipo di nome Giacomo (che con tutta probabilità ha natali al Tufello, ma non per questo meno gentile).

Insomma manovrando con due ancorotti, la nostra Bruce è stata riportata su. Ma ora stiamo vagliando l’acquisto di una nuova ancora. Il sogno proibito è una CQR da 16 kg (750 Euri…). La sufficienza può essere raggiunta con una Delta da 10 kg (spesa intorno ai 150/170 Eur). Il compromesso potrebbe essere una Delta da 16 kg che non dovrebbe fare male più di tanto al portafoglio, diciamo intorno ai 250 Eur.

Veri marinai, esperti armatori, voi cosa consigliate?

Annunci

Responses

  1. Consulta l’apposita tabella sul GLENANS ..
    io la bruce o la delta da 10 kg non le userei MAI per la mia barca di 9 m. ……..
    e poi non puoi dimensionare l’ancora a prescindere dalla catena ….
    io ho 50 m. di catena da 8 mm. …..
    per l’X37 bisogna aumentare tutto e di tanto ….
    sempre se si vuole ronfare tranquilli in baia!
    poi in regata si sbarca tutto ma in crociera meglio abbondare un pochino su ancore e catena ..

    saluti
    skipper

  2. Grazie Skipper! In effetti dopo qualche ponderazione abbiamo deciso per la Delta da 16 kg che fortunatamente entra bene nel musone. Di catena dovremmo avere circa 50 metri. Ufficialmente un’ancora da 10 kg dovrebbe essere dimensionata ad una imbarcazione da 11 metri ma, come dici tu, è bene poter dormire sonni tranquilli!
    Questo we la mettiamo alla prova… vediamo se tiene!

  3. Leggo sul GLENANS che è noto che la CQR non prende su fondali con alghe e vegetazione: non vorrei che anche la DELTA, visto che è un’ancora a forma di “vomere” avesse lo stesso difettuccio …
    meglio controllare no?

    saluti
    skipper

  4. Sì, in effetti le ancore a vomere non vengono date come ideali per la presa su fondale di alghe. Ma è anche vero che la Bruce – l’ancora universale, buona per tutte le occasioni – si è dimostrata assolutamente inadeguata e inaffidabile!

    Questo we l’augustissimo capitano la sperimenta a Ponza. Vediamo un po’ cosa ci dice. In caso la restituiremo al rivenditore, tanto sarà “come nuova”!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: