Pubblicato da: troppitrippi | luglio 27, 2008

voglio un vhf

Domenica 27 luglio

Ormai ci siamo quasi. Il prossimo venerdì MareLuna salpa per la sua destinazione più lontana: le isole Eolie. Stiamo mettendo a punto gli ultimi dettagli, ad esempio chi la porta giù (Zipper, io, il Cisky e uno sconosciuto contattato tramite annunci quando – un paio di giorni fa – sembrava che fossimo solo in due!), dove fare boa per rifornimento carburante (Procida o Marina di Camerota?), base a Tropea o a Vibo (siamo in lista d’attesa)… e altre simili questioni.

Nel frattempo oggi vado a fare shopping! Vado al Porto di Roma a Ostia per vedere se riesco a trovare un paio di carte nautiche (Tirreno meridionale scala 1: 1.000.000) e non so se vale la pena di comprare anche delle carte a scala minore per i previsti approdi (Eolie naturalmente, Costa cilentana e campana).

Ma la cosa che mi preme di più di trovare é un VHF portatile. Ho provato sulla mia pelle quanto siano difficoltose e complicate le comunicazioni quando sei giù al tavolo da carteggio e devi fare da tramite tra Capitaneria o torre di controllo e timoniere.

Ho visto che esistono numerosissimi modelli con un range di prezzi che varia tra i 250 eur e gli 80 eur.

Ora, visto che insomma un VHF deve avere non più di un paio di caratteristiche e funzioni (potenza del segnale, tasto veloce per il canale 16, impermeabilità, ricarica tramite la 12 volt) mi chiedo a cosa sia dovuta questa grande varietà di prezzi e se valga la pena spendere sopra i 100 eur.

Mah! se c’è un vero esperto, attendo consigli!

Annunci

Responses

  1. una chiamata per portare una barca in calabria venerdi prossimo era arrivata anche a me, contattato tramite amica di andrea (non so il soprannome in mare) peccato che devo salpare lunedi e ancora non so se riesco ad andare in ferie, altrimenti avrei fatto volontieri parte della crew, alla prossima
    olaale

    se il mondo è piccolo quello della vela è microscopico a quanto pare.

    buon vento
    subcomandante

    PS io il vhf l’ho preso a riva di traiano, 90 euri in saldo, ha le caratteristiche che servono a te ma non ricordo il modello (l’ho lasciato in barca).

  2. Ciao subcomandante… visto che il mondo della vela è così ristretto, prima o poi finiremo per incontrarci!
    Buon vento anche a te!

  3. Io ho fatto la “spesuccia”, visto quanto fa comodo (fondamentale!) un portatile quando fai una flottiglia di 5 o 6 barche. Ho preso il modello M31 della ICOM, e ne sono soddisfattissimo!
    In Italia lo trovi da Marcucci (anche se adesso non sono riuscito a trovarlo nel catalogo).
    Ha tutto quello che serve in termini di funzioni (ch 16 con un tasto, modalità DUAL, tagging dei canali e segnale LO/HI), oltre ad una buona impermeabilità, un’ottima batteria ed una eccellente ricezione. Mi pare di aver speso meno di 160 Euro, compreso il carica batterie da 12 volt.

  4. Grazie Eugenio. Ho visto il catalogo Marcucci ma confesso che 160 Eur (in realtà gli ICOM presenti costano anche di più…) mi sembrano un po’ eccessivi. Ma credo che prima o poi mi arrenderò all spesa visto che i modelli più economici (tipo il Midland Pacific, 80 Eur in offertissima) vanno a ruba prima ancora che arrivino!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: